sabato 30 luglio 2011

Sezione Biblioteca

Ahh, la biblioteca…un luogo incantato dove tutto può accadere. Scherzi a parte, io sono una grande fan della biblioteca: si possono trovare tantissimi libri di ogni genere, nuovi e vecchi; il tutto senza dover pagare nulla (che di questi tempi non è affatto male) e con la possibilità di godere di un ambiente rilassato e silenzioso… Almeno finché arrivo io.  I bibliotecari della mia città mi temono e rispettano. Posso passare settimane intere senza farmi vedere (eh eh…lo studio), poi però torno con furore e riesco a passare ogni tre giorni per cambiare i libri. Ormai mi conoscono tutti e forse un po’ mi odiano, dato che ogni volta li costringo a spulciare tra i libri in catalogazione o a scavare nelle profondità dimenticate dei magazzini per recuperarmi dei libri assurdi. Mi basti dire che ormai tutti conoscono il mio numero di tessera a memoria.
Un’altra cosa fantastica è il ‘prestito di sistema’. Questo servizio consente di farsi arrivare dei libri da altre biblioteche convenzionate (mediamente nei confini provinciali) grazie al passaggio settimanale dei corrieri. Lo trovo un lavoro semplicemente fantastico (e infatti lo sfrutto selvaggiamente appena possibile)…
Da oggi quindi inauguro una nuova rubrica a cadenza del tutto casuale (dipende da impegni scolastici, lavorativi, ecc ecc…) nella quale mostrerò senza pudore alcuno i libri che ho preso in biblioteca e che quindi, prima o dopo, verranno recensiti da me medesima.
Un grazie a tutti i bibliotecari del mondo!! [una delle forme di vita più evolute esistente… XD]

Coming soon (or not so soon):




A presto,
Serena

Nessun commento:

Posta un commento