venerdì 9 settembre 2011

Colpo d'occhio (8)

Il Colpo d'Occhio di oggi è dedicato a  

"Blue" di Kerstin Gier.


E' una copertina dai colori molto attraenti, eterea ed elegante. Come tipologia (per fortuna) richiama anche  la prima cover,quindi il rischio di confusione per i lettori della serie è scongiurato. In realtà differisce molto dalle cover ideate per la serie in lingua originale, che sono molto più sbarazzine e giocose, ma ci piace lo stesso un sacco, no?

TRAMA:
"Molto probabilmente il mio organismo aveva prodotto più adrenalina negli ultimi giorni che nei sedici anni precedenti. Erano successe così tante cose e avevo avuto così poco tempo per riflettere" Gwendolyn ha tutte le ragioni di questo mondo per pensarla così. Ha appena scoperto di non essere una normale ragazza londinese, bensì una viaggiatrice nel tempo che i Guardiani - una setti segreta che ha sede nel dedalo di vie intorno a Temple Church - inviano nelle epoche passate per prelevare una goccia di sangue dai dodici prescelti e completare il cronografo, una missione da cui dipende il destino dell'umanità. Peccato che la sua famiglia non l'avesse informata perché tutti erano convinti che la predestinata fosse l'odiosa cugina Charlotte e peccato che, di conseguenza, Gwen avesse trascorso gli ultimi sedici anni della propria vita a studiare (poco), giocare (molto), chiacchierare e divertirsi con le amiche come ogni ragazza. Mentre avrebbe dovuto imparare a tirare di scherma, ballare il minuetto, apprendere nozioni di storia universale e conversare in modo appropriato con l'aristocrazia del Settecento. Quasi tutto, nella sua nuova situazione, la infastidisce: essere sballottata avanti e indietro nei secoli, la supponenza mista a invidia della cugina Charlotte, la noia delle lezioni di ballo e portamento... Poche cose le piacciono: il piccolo gargoyle fantasma Xemerius, che solo lei Gwen può vedere e, naturalmente, il suo compagno di viaggi nel tempo: Gideon, bello da morire...

Il libro è uscito lo scorso 1 settembre e personalmente non vedo l'ora di leggerlo... (infatti partecipo a ben due Giveaways organizzati da Dusty pages in Wonderland e Sfogliando, come potete osservare ella barra di destra). 
In attesa di una possibile recensione (che spero di poter fare presto), vi rimando ai post precedenti con qualche estratto e curiosità varie:


A presto,
Serena

Nessun commento:

Posta un commento