martedì 31 gennaio 2012

Acquisti Recenti: "A cosa serve la politica?" di Piero Angela

Salve a tutti, 
oggi rispolvero l'ormai paleolitica rubrica Acquisti recenti...Ormai è risaputo che leggo libri provenienti quasi unicamente dalla biblioteca, ma ogni tanto (con cadenza grosso modo semestrale) qualcosina lo compro pure io...Ok, a dire il vero questo lo ha comprato mia madre, ma la mia predilezione per la famiglia Angela è nota in famiglia, quindi la destinataria naturale del libro sono io.


TITOLO: A cosa serve la politica?
AUTORE: Piero Angela
EDITORE: Mondadori
PREZZO: € 18.00

TRAMA:
"Oggi c'è un forte risentimento contro la classe politica per i suoi troppi privilegi, per il malcostume diffuso, per i costi, l'arroganza, l'inefficienza, la corruzione. Ma in realtà esiste una questione molto più profonda, che questo libro intende affrontare, e che riguarda il ruolo stesso della politica nella società. È radicata l'idea che sia la politica a determinare il benessere di un paese. E che, cambiando maggioranza, o cambiando leader, si possano ottenere cose che in realtà non dipendono dalla politica. E che non dipendono neppure dalla capacità di lottare per ottenerle. Questo non significa che la politica non sia importante, anzi. Ma soltanto se riesce a stimolare e a far crescere in modo prioritario quei "software", quei motori dello sviluppo che sono i veri produttori di ricchezza. E anche i veri attrattori di investimenti. Ma è così che funziona la politica in Italia?" Andando al di là delle polemiche quotidiane, Piero Angela ci offre un punto di vista diverso e illuminante per mettere a fuoco il vero problema del nostro paese.

A presto (non poi tanto) con altri nuovi acquisti!
Serena

Nessun commento:

Posta un commento