lunedì 23 gennaio 2012

Recensione: "Graceling" di Kristin Cashore

TITOLO: Graceling
AUTORE: Kristin Cashore
EDITORE: DeAgostini
PREZZO: €14.90

TRAMA:
Tutti i Graceling hanno gli occhi di due colori diversi. Tutti i Graceling hanno un Dono. Difficile è però sapere quale Dono possiedono: a volte anche per loro stessi è duro capirlo e controllarlo. Ci sono Doni quasi inutili, come la capacità di ripetere le parole al contrario o di ricordare certi dettagli. Katje ha diciotto anni e il suo Dono è un'arma terribile nelle mani di suo zio, re Rand. Il futuro le può riservare un posto sicuro al fianco di quest'uomo vendicativo o infinite sorprese, come l'incontro con un Graceling dallo sguardo intenso che sembra conoscerla fin troppo bene.

GIUDIZIO:




RECENSIONE:
Leggere questo libro mi ha riportata indietro nel tempo, quando facevo prima liceo e non riuscivo a staccarmi dai libri di Licia Troisi. In questo “Graceling” infatti si ritrovano molti degli elementi tipici di quel genere: l’ambientazione fantastica in un tempo di regni e magia, le battaglie per sconfiggere il ‘cattivo’, ma soprattutto una coraggiosa, determinata ed intraprendente protagonista. Eh sì, perché in questo mondo non c’è spazio per le ragazzine delicate ed insicure che si identificano solo nella amore del proprio innamorato; in questo mondo bisogna essere forti, scaltre e decise, soprattutto se ,come la protagonista Katje, si è cresciuti nell’isolamento portando il peso del proprio terribile dono magico: il Dono di uccidere. Katje è indipendente e solitaria a tal punto da rifiutare qualsiasi legame, persino l’amore del primo ragazzo che, finalmente dopo tanto tempo, può capirla ed amarla.
In un certo senso è anche un romanzo di crescita, perché la protagonista deve imparare ad accettarsi, a fidarsi delle persone a lei vicine e ad essere padrona del proprio destino, senza cader preda del terrore per il suo stesso Dono.
Insomma, dopo tanto tempo una figura forte ma fragile, una storia ricca di avventura ma anche di sentimenti delicati e complicati come il primo amore e la fiducia.
Tre stelline per un romanzo come non ne leggevo da tempo…

News...
Questo è il romanzo d'ersordio dell'autrice, edito nel 2009 in Italia, e seguito da una sorta di prequel (con protagonisti completamente diversi) nel 2010, intitolato Fire.

Al di là dei sette regni vivono creature dalla bellezza mozzafiato, animali dai colori sgargianti capaci di ammaliare gli uomini e di prendere possesso delle loro menti. Sono i mostri. Fire è una di loro: l'unico mostro in tutta la Valle con sembianze umane. Molti vorrebbero impadronirsi del suo enorme potere e sfruttarlo per usurpare la corona, ma Fire ha giurato di usare il suo fascino solo per difendersi dai suoi nemici. Non è facile, però, mantenere i buoni propositi. Non quando re Nash e i suoi fratelli hanno bisogno del suo aiuto. Non quando un intero esercito è pronto a sacrificarsi per proteggere quel che rimane del regno. Non quando il principe Brigan le sta così vicino.


Inoltre il 1 maggio 2012 negli Stati Uniti è prevista l'uscita di un terzo romanzo intitolato "Bitterblue", che riprenderà più da vicino gli avvenimenti di Graceling pur non essendo incentrato sui suoi protagonisti (che comunque appariranno come personaggi secondari)
Ecco il sito dell'autrice dove potrete trovare tutte le informazioni:

A presto!
Serena

Nessun commento:

Posta un commento