domenica 26 febbraio 2012

Prossimamente...a Giugno

Buongiorno a tutti, 
di solito prefersico occuparmi di uscite più o meno imminenti, ma negli ultimi giorni mi è capitato di trovare diverse anteprime interessanti previste per giugno... Insomma, non sono riuscita a resistere e ho preparato questo post. 

Prima però voglio ringraziare Blake16 del blog Lasciami leggere per aver per prima condiviso con noi tutti queste anteprime (o almeno, io le ho trovate lì :D)

Giugno di preannuncia come un mese ricco di pubblicazioni interessanti, tra novità, seguiti di serie amate... Eccone alcune:

(Attenzione spoiler: i primi due titoli presentati sono i secondi volumi delle rispettive serie. Leggete la trama a vostro rischio e pericolo)


"Dreamless" di Josephine Angelini


Helen è diventata la Discendente, la prescelta dagli dei. Ogni notte si addormenta nel suo letto e raggiunge l'aldilà dove affronta prove indicibili per trovare le Furie, liberarle dalla loro ira e rompere così il ciclo di faide tra le Case. Ogni mattina si risveglia, stanchissima e provata, costretta a cominciare una nuova giornata di allenamenti. È sempre più spossata e sofferente oltre che sola, dato che Lucas ora la tiene lontana. Helen è triste e profondamente sfiduciata, quando durante una delle sue discese agli inferi si imbatte in Orione, un semi-dio bello come il sole, capace di far tremare la terra e il suo cuore. Di notte si incontrano nell'Ade e di giorno si scambiano messaggi al cellulare. Lucas impazzisce di gelosia e in lui si scatenano poteri sconosciuti: adesso è in grado di controllare totalmente la luce e di rendersi invisibile. Divisa fra l'attrazione per il nuovo pretendente e l'amore impossibile per il cugino, Helen si ritroverà a sfidare i suoi limiti per il bene dell'umanità intera. 



"Shadowhunters. Le origini - Il Prinicipe" 
di Cassandra Clare


Il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando del Conclave e dell'istituto a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte e l'istituto, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell'identità di Tessa. In una Londra vittoriana fosca e inquietante, la ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei "un mostro". Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain... Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore?



"In verità è meglio mentire" di Kerstin Gier

158 di quoziente intellettivo, plurilaureata, brava musicista, un mago con i numeri, carina, un po' freak e... vedova a nemmeno trent'anni.
Carolin trova che la sua vita sia decisamente complicata e che la sua intelligenza rappresenti più che altro un impiccio nella ricerca della felicità. Ha abbandonato il fidanzato Leo per il padre di lui, Karl, uomo ben più affascinante e in grado di apprezzare le qualità di lei. Ma dopo cinque anni Karl muore improvvisamente lasciandola in un mare di guai, primi fra tutti una favolosa eredità di cui Carolin non sospettava l'esistenza, e un esercito di parenti infuriati che la rivendicano. Fra pessime psicoterapeute, farmacisti sospettosi e avvocati minacciosi, Carolin cerca di superare il suo dolore, cavarsi fuori dai guai e, perché no?, trovare l'uomo giusto per lei e a cui non importa se è «troppo» intelligente... 

A presto!
Serena

2 commenti:

  1. Finalmente clockwork prince *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, anche se tremo pensando a quale cover possano scegliere questa volta...

      Elimina