sabato 31 marzo 2012

Colpo d'Occhio (15)


Salve a tutti e bentrovati con il 15° (di già?!?!) Colpo d'Occhio.
Questa rubrica ha sempre avuto una vita travagliata all'interno del blog infatti, nonostante sia una delle prime che ho creato, l'organizzazione ha sempre lasciato un po'a desiderare...Prima era al venerdì, poi la domenica, poi a caso, poi mesi di pause... Insomma, così non va. Anche per motivi meramente pratici, ho bisogno di stabilire un giorno più o meno fisso per la pubblicazione di questi post (con ovviamente un minimo di elasticità in caso di eventi particolari). La mia decisione sarebbe di pubblicarla il sabato con cadenza bisettimanale, che ne dite? Storicamente sabato è il giorno di Sezione biblioteca ma, ora che lo studio si sta facendo serio, diminuirò notevolamnte il numero di libri presi, quindi penso proprio di poter alternare le due rubriche senza problemi. Almeno per ora.

Oggi ero indecisa su quali cover mostrare (ne ho accumulate un bel po' nelle scorse settimane...) ma alla fine ho deciso di puntare su una serie di libri che in italia non è ancora stata pubblicata (e non so se e quando arriverà anche da noi) opera di Kimberly Derting.

Inultile dire che mi sono innamorata a prima vista della cover del primo, prima ancora di scoprire di cosa si tratasse....


"The Pledge"
&
"The Essence"


A ben vedere seguono l'ormai consalidato stile YA molto diffuso in America (meno qui in Italia causa cambio indiscriminato delle cover originali), ma non per questo ci piacciono di meno, vero?

Il primo volume è stato pubblicato negli Stati Uniti lo scorso autunno, mentre il seguito è atteso per gennaio 2013 (sempre oltreoceano).
Per gli interessati allego anche la trama del primo (in inglese, ma se qualcuno vuole la traduzione mi lasci un commento e provvederò ASAP)

The Pledge:

In the violent country of Ludania, the classes are strictly divided by the language they speak. The smallest transgression, like looking a member of a higher class in the eye while they are speaking their native tongue, results in immediate execution. Seventeen-year-old Charlaina has always been able to understand the languages of all classes, and she's spent her life trying to hide her secret. The only place she can really be free is the drug-fueled underground clubs where people go to shake off the oppressive rules of the world they live in. It's there that she meets a beautiful and mysterious boy named Max who speaks a language she's never heard before . . . and her secret is almost exposed.
Charlie is intensely attracted to Max, even though she can't be sure where his real loyalties lie. As the emergency drills give way to real crisis and the violence escalates, it becomes clear that Charlie is the key to something much bigger: her country's only chance for freedom from the terrible power of a deadly regime. 

Alla prossima!
Serena

Nessun commento:

Posta un commento