mercoledì 14 marzo 2012

Domani debutta la casa editrice Tre60

Come potete leggere nel titolo, oggi vi parlo di una nuova casa editrice che farà il suo primo ingresso nelle librerie proprio domani 15 marzo: Tre60.

(già mi stanno simpatici solo per il logo che hanno scelto... XD)
Questo nuovo marchio editoriale (che, se non ho capito male, è una costola della celeberrima TEA) si presenta con una rosa di titoli davvero variegata ed interessnte, per non parlare dei prezzi allettanti! Infatti i libri, in versione rilegata e con copertina rigida, costeranno soltanto 9.90€!
Inutile dire che tutti noi lettori compulsivi (e spesso squattrinati) stiamo facendo i salti di gioia...!

Molti ne avranno sentito parlare in altri blog, ma io ho rimandato il post all'ultimo, come una sorta di reminder dell'ultimo minuto per chi se ne fosse già dimenticato...  ;D

Non mi resta che proporvi le trame dei primi 4 libri editi dalla neonata Tre60:

"Il bacio della sirena"
di Tera Lynn Childs


Lily Sanderson ha diciassette anni e vive con la zia nella piccola città di Seaview. Adora trascorrere il tempo libero con le amiche e parlare al telefono mentre si rilassa nella vasca da bagno ma, ogni volta che si trova di fronte a Brody Bennett, il bellissimo capitano della squadra di nuoto della scuola, lei entra nel panico. Il motivo è molto semplice: Lily è perdutamente innamorata di lui. Da sempre. Come da sempre, invece, odia il suo incubo quotidiano, Quince Fletcher, l’invadente vicino di casa che sembra non avere niente di meglio da fare che renderle la vita impossibile. Lily, però, custodisce un «piccolo» segreto: è una sirena, nata dalla relazione tra la madre umana – morta quando lei era ancora una bambina – e il re di Thalassinia, meraviglioso mondo sottomarino dove la ragazza potrà tornare al compimento dei diciotto anni. Con il giorno del suo compleanno alle porte, Lily decide quindi di fare il grande passo, e il Ballo di Primavera organizzato dalla scuola è l’occasione perfetta per mettere in pratica il suo piano: baciare Brody per legarsi indissolubilmente a lui con un incantesimo. Tuttavia la situazione le sfugge ben presto di mano: per una serie di sfortunate coincidenze, infatti, quella sera la sirena bacia il ragazzo sbagliato


"La ricamatrice di segreti"
di Kate Alcott
Cherbourg, Francia, 10 aprile 1912. È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…

New York, 18 aprile 1912. Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore…


"Lo specchio del male"
di Davide Simon Mazzoli

 
Orazio De Curtis odia tutti. Odia la moglie, così gentile e remissiva, e quindi insopportabile. Odia la domestica bulgara, con quella faccia triste da immigrata e quella perenne puzza di cipolle che si porta appresso. Odia la cittadina di provincia dove vive. Odia il suo agente letterario, che continua a tormentarlo per sapere quando consegnerà il nuovo romanzo. E soprattutto odia se stesso, un vecchio flaccido e sporco, per di più zoppo e senza un occhio e due dita di una mano: le conseguenze del terribile incidente automobilistico che, però, lo ha reso ricco e famoso. Perché è stata proprio quell’esperienza a ispirargli il suo romanzo d’esordio, diventato subito un clamoroso caso editoriale. Peccato che ora il peso della fama lo stia schiacciando e lui abbia perso la vena creativa: ammesso che l’abbia mai avuta. Orazio trova un po’ di pace solo la notte, quando si piazza nudo davanti alla finestra per spiare i suoi vicini, in particolare la giovane figlia del giardiniere, che non chiude mai le tende quando si spoglia prima di andare a dormire. Un passatempo tutt’altro che innocente e destinato a costargli caro. Una sera, infatti, Orazio si accorge di essere a sua volta spiato da un ragazzino che si è appena trasferito nella casa di fronte. Un ragazzino che il mattino seguente si presenta alla sua porta sostenendo di avere delle fotografie imbarazzanti: è l’inizio di un vortice di ricatti, minacce e sottili violenze psicologiche che costringeranno il grande scrittore Orazio De Curtis a diventare una marionetta nelle mani del giovanissimo aguzzino, che un giorno gli chiederà persino di uccidere per lui.


"Una sola notte" 
di James Patterson
(in uscita il 29 marzo)
Lauren Stillwell era convinta disaper riconoscere una bugia. Si sbagliava. Lei, una tra le migliori detectivedi New York, non ha mai sospettato che il suo matrimonio fosse una menzogna,eppure adesso deve affrontare la realtà. Paul, l’uomo che ha sempre amato, latradisce: mentre lo aspettava fuori dal suo ufficio per fargli una sorpresa, loha visto uscire in compagnia di un’altra donna e poi sparire all’interno di unalbergo. Sconvolta, umiliata e in preda a un bruciante desiderio di vendetta,Lauren decide allora di ripagare il torto subito con la stessa moneta:approfittando di un viaggio di lavoro del marito, cede alle lusinghe di unaffascinante detective della narcotici, abbandonandosi a una notte di sessosfrenato. Ma quella che doveva essere una semplice avventura si trasforma benpresto in un incubo senza via d’uscita. Poche ore dopo il loro incontro,infatti, il suo amante viene trovato morto e, per un beffardo scherzo deldestino, le indagini vengono affidate proprio a lei, che sa molto bene chi sial’assassino… Trascinata in una spirale diabolica di segreti e ricatti, a causadi una sola notte di follia Lauren rischierà quindi di perdere tutto: illavoro, la famiglia e, forse, la sua stessa vita. 
Buone letture!
Serena 

Nessun commento:

Posta un commento