martedì 12 giugno 2012

Breve recensione: "Guida galattica per gli autostoppisti" di Douglas Adams


TITOLO: Guida galattica per gli autostoppisti
AUTORE: Douglas Adams
EDITORE: Mondadori
PREZZO: €9.50

RECENSIONE:
Anche questo libro rientra nella categoria “libri-sottratti-proditoriamente-a-mio-padre”, quindi l’idea di leggerlo non nasce da una premeditazione, tuttavia ho pensato che ne valesse la pena dato che ormai è diventato un classico moderno della letteratura umoristica…
Beh, le mie impressioni possono essere contenute in poche righe.
Il racconto è, ovviamente, paradossale e ironico, con un umorismo a tratti davvero arguto e graffiante, ma posso dire con sincerità che aspettavo qualcosa di più.
Nel complesso è un libro piacevole, ma non certo di quelli che ti strappano quei sorrisoni idioti impossibili da trattenere (è il mio metodo per tentare di frenarmi e non mettermi a ridere come una pazza nel bel mezzo di un vagone affollato).
I personaggi non erano molto approfonditi (non che me lo aspettassi, a dire il vero), le situazioni assurde e divertenti, ma non esilaranti. L’aspetto che più mi è piaciuto, d’altro canto, forse erano proprio le scappatoie brillanti e paradossali che risolvevano il più delle situazioni critiche in maniera rapida ed imprevedibile.
Insomma, tre stelline e tanta voglia di leggere i seguiti.

 
“Guida galattica per gli autostoppisti” infatti è il primo di una serie di 5 romanzi (più un sesto scritto da Eoin Colfer), nati dall'adattamento di una serie radiofonica inglese degli anni '70 ed ha ispirato un film nel 2005.

Alla prossima!
Serena

3 commenti:

  1. Allora non sono l'unica al mondo a non averlo adorato! Mi sento molto meno sola xD
    Sono d'accordo, per me la pecca è proprio la mancanza di profondità dei personaggi... non sono proprio riuscita a inquadrarli e per me la super-caratterizzazione-ultra-particolareggiata è essenziale .__.

    RispondiElimina
  2. E aggiungo che ti ho appena nominata per un meme xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come avrai notato dalle mie assenze prolungate, non ho molto tempo...Ma vedrò di rispondere al meme al più presto! Grazie!

      Elimina