sabato 9 giugno 2012

Season finale 2012: How I Met Your Mother



Nuovo appuntamento con la rubrica TV  dedicata agli show televisivi ed, in particolare, ai finali di stagione che ci stanno accompagnando durante questo maggio.
Il telefilm di cui ci occuperemo oggi è “How I met your mother” (in italiano “E alla fine arriva mamma”) che lo scorso 14 maggio  ha concluso la settima serie con lo speciale doppio episodio “The Magician Code”.
Per chi non lo seguisse, ecco la trama:

Come ovvio il racconto di come Ted è arrivato a conoscere la futura Mrs.Mosby è solo un pretesto per raccontare in maniera estremamente comica e paradossale le avventure e le relazioni dell’affiatato gruppo di amici. 


Insomma, HIMYM è una sit-com davvero arguta e divertente, ma nei vari siti ho riscontrato commenti di molti fan che, invece, sembrano interessati solo a scoprire chi sarà la fantomatica ‘mamma’… E quindi ecco che tutti si mettono a cercare i vari indizi che potrebbero far capire l’identità della donna misteriosa… perché effettivamente gli indizi sono molti e disseminati lungo tutte le serie, ma se volete la mia, penso che nemmeno i produttori sapessero chi sarebbe stata la mamma. Secondo me si sono limitati a gettare indizi vaghi qua e là, ma hanno deciso solo nel corso delle ultime serie chi effettivamente sarebbe stata. 
Ma, alla fine, è così importante? Mi spiego: ovviamente sono anche io curiosa e spero che prima o poi la facciano saltare fuori (e magari che riescano anche a far sì che tutti gli indizi alla fine coincidano coerentemente con il finale), ma di certo non è il motivo principale per cui guardo il telefilm. Io lo guardo perché fa ridere. 

Nel corso degli anni però lo show ha cominciato a perdere qualche colpo e, talvolta, andava a insaccarsi in situazioni piuttosto noiose… Per esempio: vogliamo smetterla con i ritorni di fiamma tra Ted e Robin? Non ne possiamo più.
Nonostante sia ancora uno dei miei telefilm preferiti, credo che a questo punto gli sceneggiatori dovrebbero indirizzare la storia verso una degna conclusione ed evitare di protrarre il tutto in eterno. 

Sembra che effettivamente qualche passo in questa direzione sia stato fatto già a partire dalla 6^ stagione, infatti veniva più volte ribadito che Ted avrebbe incontrato la futura mamma ad un matrimonio che si sarebbe svolto di lì a poco. Ma il matrimonio di chi?

(spoiler)

Con enorme shock, alla fine della serie si era scoperto che il matrimonio in questione era quello di Barney.
Forse per chi non ha mai visto la serie questa è un’informazione indifferente ma, credetemi, per me è stato un colpo ad effetto che non avevo assolutamente visto arrivare.
E ora veniamo alla 7^ stagione. All’inizio ero contenta, perché i primi 5 o 6 episodi erano davvero belli, si aveva proprio l’impressione di essere tornati agli standard altissimi delle prime serie. Purtroppo poi le storie di sono sviluppate in un modo che non mi ha soddisfatta pienamente, anche se qui è là continuano ad esserci delle puntate davvero esilaranti… 
Ora la big question è: chi sarà la sposa di Barney? Per tutta la stagione i fan si sono arrovellati sulla questione e sulle possibili candidate al ruolo (quasi quasi ci siamo dimenticati che della moglie di Ted…) ed ora, finalmente, è arrivato il momento di scoprilo.

La prima parte del season finale si concentrava sul parto imminente di Lily e i tentativi di Ted e Robin di distrarla raccontandole aneddoti del passato (alcuni anche piuttosto divertenti), mentre Barney e Marshall tentavano di tornare in tempo da Atlantic City nonostante fossero piuttosto ubriachi.
La seconda parte invece segue due story line principali: da una parte abbiamo Barney e la sua ragazza, Quinn (comparsa in questa serie), che tentano di partire per una vacanza romantica ma rimangono bloccati in aeroporto per colpa di Barney e dei suoi ‘esplosivi magici’; dall’altra abbiamo Ted che prende la decisione di ricontattare una sua vecchia fiamma, Victoria (direttamente dalla prima serie, ma è comparsa anche in questa), nel tentativo di riallacciare i rapporti.
Ok, qui comincia lo SPOILER a tutti gli effetti; è la vostra ultima possibilità per smettere di leggere. Poi non dite che non vi avevo avvertiti.

Iniziamo con Ted. Dopo dubbi e questioni alla fine incontra la bella Victoria… peccato che questo avvenga mezz’ora prima del matrimonio della ragazza (con un altro) e che lei si presenti in abito da sposa proponendo di ‘fuggire insieme nel tramonto’. Dopo i primi tentennamenti Ted decide di non assecondarla e riaccompagnarla al matrimonio… salvo poi cambiare improvvisamente idea e sparire con lei nel tramonto. Sul serio??! Cioè, è un modo per dire che è lei la mamma?! Bah. Non l’ho capito francamente. Non vedo la coerenza con gli indizi sparsi fino ad ora, ma c’è anche da dire che non ci ho mai prestato l’attenzione morbosa di altri, quindi tutto può essere… così come possono esserci altri colpi di scena nella prossima serie. Non saprei. 
Ci terrei solo a rimarcare che a convincere Ted a chiamare Victoria era stata Robin, sottolineando il fatto che Ted non avesse fatto altro che inseguire sempre donne con le quali non poteva avere un futuro (Robin non voleva avere figli, Stella era ancora innamorata dell’ex marito, Zoey era sposata e tentava di sabotagli la carriera…). Senza dubbio Robin non aveva tutti i torti. Ma allora, sono solo io a pensare che una ragazza in procinto di sposarsi sia un’ennesima candidata per una storia senza futuro? Ma queste evidentemente sono opinioni mie e non degli sceneggiatori.
 
Ora veniamo a Barney. Nel corso dell’episodio fa una cosa molto poco da Barney e chiede a Quinn di sposarlo, quindi corre dai suoi amici per annunciare la notizia, Robin compresa, che si dichiara ‘tanto tanto felice per lui’.
A questo punto però scusatemi se non ho avuto un attacco cardiaco quando, tornando al flashback riguardo il futuro matrimonio di Barney, si è scoperto che la sposa era Robin e non Quinn. Non era così imprevedibile come svolta… oppure diciamo semplicemente che lo sentivo nell’aria.

Ricapitolando quindi abbiamo una deludente ‘nuova’ fidanzata per Ted (e papabile mamma?) e un colpo di scena non poi così colpo di scena (almeno per me). Quindi, sì, ho trovato questo season finale un po’ insoddisfacente.
Speriamo nella prossima stagione.

Non mi resta che salutarvi e rimandarvi al prossimo appuntamento,
Serena

2 commenti:

  1. Uhhh la seguo con amore, questa serie *__*
    Ammetto che 'la cravatta' di Barney era abbastanza prevedibile... però mi va bene così, secondo me è la cravatta giusta ù_ù/ ... anche se in teoria stagioni fa si era detto che data cravatta doveva finire con un altro ò_ò uhm.
    Secondo me Victoria è abbastanza papabile come 'Mamma', c'ero rimasta male per come era finita tra loro, era stata una storia carinissima .__.
    Attendo trepidante l'ottava stagione T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Victoria non dispiace, solo non mi è piaciuto come hanno gestito il 'ritorno di fiamma'...Che poi, non è detto che sia lei la mamma... Vedremo la prossima stagione! ^^

      Elimina