domenica 9 settembre 2012

Recensione film: "Il cavaliere oscuro - Il ritorno"

Grande attesa, grandi ambizioni, grandi incassi. Il film di cui parliamo oggi è "Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno" (orig: "The Dark Knight Rises"


Con questo terzo capitolo della serie si conclude (pare definitivamente) la saga cinematografica del "Il Cavaliere Oscuro". 
Ora che li ho visti tutti posso affermare con che questa è l'unica serie (che io ricordi) in cui il mio personale indice di gradimento è aumentato inesorabilmente ad ogni film. Dopo una prima pellicola che mi aveva fatto storcere il naso e un ottimo secondo film, quest'ultima fatica di Christopher Nolan si presenta come un film davvero, davvero notevole. Preciso subito che questo è un mio parere personale, che non sempre ha trovato riscontro nei miei interlocutori (anche se in questo caso si parla di divergenze nella classifica di gradimento dei 3 film, non del gradimento del film in generale).
Dicevamo? Ah, sì: gran film questo.
C'è tutto quello che ci si aspetta legittimamente da un 'Batman', senza però scadere nello scontato. Il ritmo serrato non permette di annoiarsi nel corso dei 165 minuti, le scene d'azione sono degne di questo nome, colpi di scena copiosi e l'adrenalina scorre a fiumi nella parte finale. Ottima scelta del cast, anche.
Gli 'originali' Christian Bale (Bruce Wayne) e Gary Oldman (comm. Gordon) continuano a piacerci (anche se personalmente non sono una fan di Bale). Plauso, come sempre, ai preziosi Michael Caine (Alfred Pennyworth) e Morgan Freeman (Lucius Fox). E non dimentichiamo le nuove aggiunte: Anne Hathaway (Selina Kyle), Marion Cotillard (Miranda Tate) e Joseph Gordon Levitt (John Blake) e Tom Hardy (Bane), tutti più che credibili e perfettamente inseriti.
Ovviamente ci sono sempre dei punti in cui la perplessità ha la meglio e viene da esclamare "Ma, perché?" (oltre a qualche "Sì, va beh..."), ma queste piccole sbavature vanno per lo più perse nell'ottimo quadro d'insieme. 
Consigliato.

Trailer



Buone visione!
Serena


4 commenti:

  1. Ciao Sere, bellissimo blog complimenti! Anche tu impazzisci per libri e film vedo :D
    Il film l'ho visto settimana scorsa e mi è piaciuto un sacco.. forse l'unica cosa che non mi è andata giù è che Bruce riparte da zero come in Batman Begin, mi è sembrata un pò una ripetizione no??
    A presto,
    Debs

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, più che altro hanno spinto un po' troppo sull'acceleratore: non importa se sono 8 anni che zoppica, ha il corpo completamente devastato o una vertebra fuori posto in un prigione in mezzo al deserto, a Bruce bastano 10 flessioni e torna vispo come prima.... ma in fondo gli perdoniamo tutto perché lui è Batman...XD

      E grazie mille per i complementi, mi fa piacere che apprezzi le mie piccole manie...^^ Spero di rivederti presto da queste parti!!

      Serena

      Elimina
    2. Hai visto per caso The Expendables (I mercenari)? Nel caso te lo consiglio, a me è piaciuto tantissimo e ho visto il seguito questo weekend :D

      Passerò sicuramente, mi sono aggiunta ai lettori fissi!!

      Elimina
    3. Beh, che dire? benvenuta nel blog! ^^
      "I Mercenari" non l'ho ancora visto, ma so che a giorni dovrebbero trasmetterlo su Rai2 e penso proprio che io e il mio fratellone non ce lo lasceremo sfuggire... Grazie per il consiglio ;D

      Elimina