domenica 6 gennaio 2013

Top Ten Film 2012

Oggi ultimo appuntamento della Top Week, e nella fattispecie parliamo di Film.

Come già nella Flop Ten Libri, anche questa volta non sono riuscita ad arrivare a 10 posizioni. Perché? Perché sono andata poco al cinema e ho visto poco la tv in generale, e perché la maggior parte di film che ho guardato era più che altro mediocre, tanto da non meritare di essere menzionata nella Top Ten, nemmeno in posizioni basse. E già così sono stata generosa… Ad eccezione delle prime posizioni, per quelle non ho quasi dovuto pensarci.

TOP TEN FILM


1.   The Avengers      (RECENSIONE)
2. 007 Skyfall      (RECENSIONE)
3.   Il cavaliere oscuro il ritorno      (RECENSIONE)
4.   Hunger Games      (RECENSIONE)
5.  Flypaper      
6.   Biancaneve e il cacciatore      (RECENSIONE)
7.  Dark Shadows      (RECENSIONE)
8.  Biancaneve      (RECENSIONE)


THE AVENGERS – Tre parole: Best. Movie. Ever.

007 SKYFALL – Uno dei migliori film dell’anno e uno dei migliori Bond di sempre. Per un attimo ha quasi spodestato The Avengers, poi però non ce l’ha fatta. Ma ci è arrivato vicino.

IL CAVALIERE OSCURO - IL RITORNO - Per questa posizione sono stata indecisa fino all’ultimo. Se uscita da cinema non avrei avuto titubanze nella mia scelta, sul lungo periodo ho cominciato a cambiare un po’ idea. Sia questo che il quarto classificato sono due film davvero belli e grandiosi, nulla da dire, ma alla fine è prevalso lui.

HUNGER GAMES - Gran bel film, straordinaria Jennifer Lawrence. Si è battuto strenuamente per il terzo posto, ma non ce l'ha fatta. Per poco. Davvero davvero bello.

FLYPAPER – Commedia americana di qualche anno fa passata completamente in sordina sia in patria che in Italia (titolo italiano Le regole della truffa). A parte Patrick Dempsey che si guarda sempre volentieri, è un film particolare, divertente e pieno di colpi di scena. Mi è davvero piaciuto. Piccola nota: in caso decideste di guadarlo  vi prego, guardatelo in lingua originale con i sottotitoli. Fatelo per me. Il doppiaggio italiano fa accapponare la pelle.

BIANCANEVE E IL CACCIATORE – Devo essere sincera, un po’ sotto le aspettative. Certo, il fatto che ci avessero massacrato con una campagna pubblicitaria monumentale, non ha fatto che far aumentare l’attesa a dismisura… Comunque si tratta di un film molto piacevole da vedere, con una straordinaria Charlize Theron e un impatto visivo davvero impressionante.

Gli ultimi due se la sono un po’ giocata, ma grosso modo il livello di gradimento è lo stesso. Entrambi carini,a tratti divertenti, ma nulla di epico.

A presto (con la programmazione regolare) !
Serena

Nessun commento:

Posta un commento