lunedì 20 maggio 2013

Season Finale 2013: Castle 5 / HIMYM 8

Oggi, altro appuntamento con i Season Finale di questa stagione, per la precisione: Castle 5 e How I met your mother 8.

Castle 5x24 Watershed


Questa volta eviterò il riassuntone delle puntate precedenti, primo perché non mi sembra il caso di ripetere il papiro dell'altra volta, secondo perché non c'è molto da dire. Per carità, questa quinta serie mi è piaciuta, e molto, ma non ci sono stati grandi sviluppi o trame orizzontali dall'inizio a settembre. Il tutto ha continuato a girare intorno alla relazione dei due protagonisti e al solito caso del giorno. A metà stagione, c'è stato anche  il solito doppio super-episodio, ma è mancato un filone o un caso irrisolto che potesse esplodere sul finale. Chiaramente gli sceneggiatori si sono inventati dell'altro, che credevate?.

SPOILER

In conclusione di serie, troviamo la detective Beckett alle prese con una difficile decisione: deve scegliere tra il lavoro dei suoi sogni a Washington D.C., e continuare la sua vita e la relazione con Castle a New York. 
Ovviamente, dal momento che i personaggi dei telefilm gestiscono le cose sempre nel modo peggiore possibile, Kate decide di tenere nascosto il colloquio e la conseguente offerta di lavoro fino a quando è troppo tardi. 
E ovviamente Castle si infuria. 
Insomma, come dargli torto? Lei, per paura, non si è nemmeno degnata, non dico di coinvolgerlo nella decisione, ma almeno di informarlo. 
Dopo la grande lite, Kate si sente ancora più costretta a decidere definitivamente tra il lavoro e la vita privata. Aggiungici poi che entrambi i protagonisti, anche se per motivi diversi, hanno grandi difficoltà a lasciar avvicinare il prossimo, e che la loro relazione è in una sorta di bolla, nella quale non si capisce quale sia la direzione da prendere o quanto serio sia il loro futuro insieme.... 
A questa domanda ci arrivano due risposte dai due personaggi. Da una parte, Beckett sceglie il suo lavoro. Soffre, le dispiace, ma di fronte all'incertezza con Castle, sceglie la certezza di un lavoro che desidera ardentemente. Dall'altra c'è Castle: riflette (non molto) a lungo, cerca di capire come e se vuole che proceda la loro relazione e alla fine ci semi-shocca tutti. All'inizio del loro colloquio sembra che la fine sia inevitabile "Ho deciso che voglio di più, entrambi ci meritiamo di più", ma lo spettatore smaliziato ormai sa leggere dietro a queste situazioni e un po' lo prevede/ci spera: Castle si inginocchia e chiede a Beckett di sposarlo.

Ora permettetemi i commenti personali. Per prima cosa, non sono mai stata una fan di questi grandi bivi, soprattutto quando puzzano di bruciato. Non fraintendete, sono convinta che una scelta come quella sia molto difficile e che abbia grandi conseguenze per la vita di molte persone, ma in questo caso non era necessaria. Insomma, lui è ricchissimo e fa lo scrittore, può svolgere il suo lavoro in qualsiasi parte del mondo, la figlia va già al college, dov'è il problema? Anche senza arrivare al matrimonio, quando una relazione è seria, queste sono scelta che si fanno. E che a lui non sarebbero costate poi molto... Capisco la rabbia quando ha scoperto di essere stato tenuto all'oscuro della decisione, ma una volta superata quella, direi che il passo successivo non è così inconcepibile.
Detto questo, capirete anche voi perché la fulminea proposta di matrimonio mi è sembrata un po' forzata... ma forse no. Io sono una persona profondamente razionale, ma, alla luce del carattere del protagonista, questo potrebbe essere il colpo di testa giusto. 
Bisognerà capire come gli sceneggiatori si giocheranno questa carta a settembre: una zavorra per Kate a New York o una possibilità per i due di partire verso nuovi lidi? Insomma, io credo preferirei la seconda opzione, per gusto personale... anche se capisco che ciò comporterebbe grandi cambiamenti e un enorme rischio per la serie. Dubito che vederemo un'ambientazione 'washingtoniana' molto presto... ma allo stesso tempo non sono per nulla entusiasta di dover assistere agli strascichi emotivi della cosa. Sempre ammesso che la proposta di matrimonio venga accettata, alla fine.
E infine, permettetemi di esprimere una mia personalissima scintilla di delusione come fan della coppia. In realtà è probabile che sarei rimasta con l'amaro in bocca qualunque fosse la decisione presa da Beckett: in questo caso il mio 'animo da fan', nell'altro il mio animo razionale. E' deprimente dover scegliere tra chi si ama e la propria realizzazione. E per una fan è ancora più deprimente vedere quale era stata la sua scelta.
Insomma, un finale di stagione che ci lascia sospesi in attesa del prossimo settembre (confermato Castle 6 dalla ABC), ma con un po' meno hype degli anni scorsi.

How I met your mother 8x24 Something new



SPOILERISSIMI


Lo dico subito, così mi levo il pensiero: questa stagione non mi è piaciuta un granché.
Non mi aveva fatta impazzire già la Premiere, e la serie ha continuato ad andare avanti così per tutto il resto dell'anno, almeno per quel che mi riguarda. Insomma, tutte le puntate avevano dei pezzi molto divertenti, ma anche alcuni molto irritanti o molto scontati. E poi, francamente, non ne posso più di Barney e Robin, ma soprattutto non ne posso più dei sentimenti irrisolti tra Robin e Ted. BASTA. Ne ho fin sopra i capelli! Continuano a fare tre passi avanti e due indietro. Ogni volta che la situazione sembra stabilizzarsi, ecco che ci buttano lì un episodio come il penultimo (8x23 Something old), in cui abbiamo di nuovo Robin e Ted che si guardano negli occhi tenendosi per mano sotto la pioggia. Uff...
sì, mi riferivo a questa scena
Stranamente in questo Season Finale non ci è stato ancora mostrato il famoso matrimonio di Robin e Barney, ma anzi ci si è interrotti mentre tutti vi si stanno dirigendo; ad ogni modo, gli sceneggiatori anche questa volta ci hanno dato tutta una serie di cliffhanger minori: Marshall ha ottenuto il lavoro da giudice (tra parentesi, mi ha divertita molto la telefonata con il tizio che gli comunicava dell'assunzione...finalmente una risata sincera), Lily è ancora convinta che partiranno per Roma la settimana successiva, Ted prova ancora qualcosa per Robin (e dov'è la novità?! Wait for it...) e sta per trasferirsi a Chicago... ma tutta robetta da nulla se paragonata all'ultimo frame.
Ancora adesso mi chiedo se l'ho visto sul serio o se ho preso una grossa grossa cantonata, come sono solita fare...
Quella è "LA mamma"?!?! 
(Foto qui)
Cioè, insomma... ci siamo sul serio? 
Finalmente una bella sorpresa! Ormai non ci speravo più, e dopo la delusione di questo "Something new" sono felice di aver ricevuto almeno un colpo di scena degno di questo nome.
Sempre che sia lei ... Su internet tutti ne sembrano certi, ma io non mi fido a fare proclami definitivi fino a settembre, anche solo per scaramanzia (però mi voglio sbilanciare nel dire che, se le cose rimangono così, io posso dirmi soddisfatta... lei sembra adorabile e una boccata d'aria fresca, finalmente)
Quindi, ragazzi, stupitevi insieme a me o fregatevene insieme al resto della popolazione mondiale, ma il quinto segreto di Fatima sembra finalmente aver visto la luce.

E voi, cosa ne pensate??

Alla prossima e buona visione!
Serena

4 commenti:

  1. Castle ormai è uno dei pochi polizieschi che guardo e mi piace sempre e comunque, il finale mi ha lasciata un po' con l'amaro in bocca e spero che la prossima stagione ci riservi qualcosina di nuovo...vedremo cosa combina Beckett ;)
    HIMYM mi sta scandendo sempre di più, l'ho mollato da una vita ma volevo vedere lo stesso la mitica MAMMA e...maddai! Ma chi è? Che cavolo, è la rivelazione del secolo ma proprio non me l'aspettavo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che siamo tutti d'accordo. Ma io nutro ottime speranze per il prossimo anno per entrambe ! (il colpo di scena della mamma ci voleva proprio!!!)

      Elimina
  2. Ormai è periodo dei finali delle stagioni, che tristezza!! Un altro anno televisivo che volge al termine! :'(
    Quando ho buchi di tempo libero sto cerca di scriverci dei post, come ho già fatto con HIMYM (se ti va passa a vedere che ne pensi :P).
    Comunque, long story short, questa stagione di HIMYM mi ha lasciato davvero a bocca aperta. In senso negativo. Onestamente ho notato un peggioramento già dalla settimana ma ora mi sembra eccessivo. Dove sono finite le risate, le battute quasi spontanee, la vitalità dei personaggi? Di Ted e Robin non ne posso più. Barney che si sposa non si può proprio vedere. E dopo otto anni c'è stata la grande rivelazione che tutti attendevamo ma adesso che ne sarà del telefilm? Ormai ha perso un pò il suo fascino, il suo mistero..
    Per quanto riguarda Castle, mi piace davvero molto come telefilm e ho seguito questa stagione con grande piacere perché sono riusciti a mantenere alto il livello senza lasciarsi cullare dal fatto che ormai Castle e Beckett si erano messi insieme. Però sono d'accordo con te. Insomma, Castle è straricco! Già non sarebbe un problema per lui farsi Washington-New York avanti e indietro ma poi scrive, può farlo dovunque! Per la proposta mi aspettavo ben altro da lui, sono rimasta un pò così.. La mia parte romantica è stata un pò delusa.. :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già già...quest'anno HIMYM è stato proprio deludente, ma spero che l'arrivo del personaggio della 'mamma' dia loro l'occasione di modificare qualcosa e riprendersi. Un po' di cambiamento non può che giovare...

      Elimina