martedì 18 giugno 2013

BBC's "Emma" Watch-Along #3


Episodio n°3 di "Emma": la fiera degli equivoci continua.

Ancora una volta abbiamo un intreccio di trame che pian piano diventano chiare allo spettatore, e di clamorosi fraintendimenti.
Ma d'altronde ad Highbury tutti i rapporti personali sembrano basati sul fraintendimento.
Emma per prima, nonostante dichiari apertamente la conclusione della propria carriera di 'Cupido', continua a ficcare il naso a destra e a sinistra, traendo le conclusioni più disparate ed errate, anche riguardo se stessa.
All'inizio della puntata, instradata dalle allusioni di Mrs. Weston, Emma si auto-convince di essere innamorata del suo apparente corteggiatore Frank Churchill. Questa "rivelazione" le giunge dopo un'attenta riflessione in un tentativo di autodiagnosi svolto per esclusione.
E io dico: se per decidere se sei innamorata o meno devi andare per esclusione, allora chiaramente non lo sei.
Ma la cosa ancora più straordinaria -e straordinariamente tipica di Emma- è il constatare candidamente (circa 20 minuti più tardi nello stesso episodio) che: no, in realtà non era poi innamorata di Mr. Churchill. E allora balliamo.
Questo cambio di rotta non le impedisce comunque di godere delle galanti attenzioni di Frank Churchill.
Un Mr. Churchill tanto eccessivamente gioviale, spensierato e complice di Emma, da farci intuire che c'è dell'altro sotto quel comportamento.

Nel frattempo in città ha fatto la sua comparsa la nuova Mrs. Elton.
Tutti abbiamo la stessa sgradevole impressione sin dal primo momento: è arrogante e saccente, piena di sdegno ma falso-cortese, e dedita solo ad ascoltare le proprie opinioni.
Anche Miss Bates è logorroica, ma almeno lei fa tenerezza.
Assieme a noi, anche Emma dimostra -almeno con gli amici più intimi- di non sopportare la nuova ingombrante aggiunta alla Società di Highbury, così come continua a dimostrarsi sciocca e incurante negli indiscreti scherzetti infantili giocati a Miss Fairfax con la complicità di Mr Churchill.

Uno snodo che per il momento non sembra ancora riscuotere l'attenzione dovuta, è la nuova infatuazione di Miss Smith. Dopo essere stata eroicamente salvata da Mr. Churchill da un borseggio, Harriet viene portata a casa di Emma, dove la fanciulla dichiara i suoi nuovi sentimenti per il suo 'eroe'. E badiamo che a nessun punto fa un nome vero e proprio.
Emma, superata a tempo di record l'illusione d'infatuazione, non trova nulla di strano nel lanciare Mr Churchill tra le braccia dell'amica, e approva (più o meno) silenziosamente questa sua nuova simpatia.

E come sempre, un piccolo paragrafo dedicato a Mr. Kightley.
Ma mi era piaciuto così questo personaggio
quando avevo letto il libro?...No, non credo. Anche per me è una simpatia nuova di zecca.
Ma a parte questo, Mr. Knightley inizia a mostrare le sue carte. E' cortese con Miss Fairfax, gentile con Miss Smith e cordiale con tutti, ma i suoi sguardi sono per Emma.
E a quanto pare, è anche un giudice di caratteri migliore di lei: con un'osservazione appena più attenta del solito, intuisce subito delle verità che nessuno in quel luogo sembra cogliere.
Sono tutti troppo occupati a prevedere futuri fidanzamenti e scovare infatuazioni dove non ce ne sono per stare davvero attenti a quello che succede loro intorno.

Quindi fin'ora:

  • Mrs Wates pensa che Mr Knightley stia corteggiando di Miss Fairfax
  • Emma crede che Harriet sia innamorata di Mr Churchill
  • Mr&Mrs Weston pensano che stia per essere ufficializzato un fidanzamento tra Emma e Mr Churchill
  • Emma e Mr Churchill credono che Miss Fairfax abbia un ammiratore 'segreto' in Irlanda (Mr Dixon)
  • Mr Knightley sospetta che tra Mr Churchill e Miss Fairfax ci sia qualcosa
Ho dimenticato qualcosa? Senz'altro, ma questi mi sembrano le cose principali.
Quante di queste speculazioni saranno vere?

Questa terza puntata è trascorsa in un piacevole batter di ciglia come le altre (una nota va anche alla tenera comicità del buon Mr Woodhouse), anche se l'ho trovata un po' meno interessante delle precedenti...
Per esempio non mi posso dire molto soddisfatta della scena delle danze. Era l'occasione perfetta per mostrare in maniera velata più di un altarino, ed infatti è stata centrale per palesare l'interesse di Mr Knightley per Emma (sottolineato anche dal main theme musicale di sottofondo), tuttavia c'era ancora qualcosa di mancante per renderla davvero pregnante... ma non fa nulla.

Ma preparatevi, il bello deve ancora arrivare.

From the episode...

-You must wrap up warm, Emma 
in case some of the young dancers do something remarkably reprehensible...
...like opening a window.-

Coolest. Dog. Ever.

4° episodio: domenica 23 giugno, ore 22.00
LaEffe (canale 50)

Post dedicati ai precedenti episodi:

Buona visione,
Serena





Nessun commento:

Posta un commento