venerdì 27 settembre 2013

Parliamo di roba intelligente: Q.I. (Quite Interesting)


Ultimamente YouTube la fa da padrone e mi fa scoprire un sacco di programmi interessanti.
Uno di questi è proprio il Q.I. del titolo, un panel show (ovvero un quiz televisivo) della BBC condotto da Stephen Fry (e se non sapete chi è Stephen Fry, shame on you). 
Al programma partecipano generalmente 4 concorrenti, tutti comici o comunque personaggi noti della televisione inglese, uno dei quali (Alan Davies) è un "ospite permanete". 
Le domande riguardano particolari curiosità o fatti insoliti di vari di campi (storia, società, invenzioni, zoologia, ecc, ecc...), tutte in maniera più o meno diretta riconducibili all'argomento principale scelto per l'episodio (es: Francia, Shakespeare, il corpo umano, ecc..). 


Il più delle volte le domande sono parecchio assurde, infatti il sistema di conteggio dei punti è piuttosto particolare e misterioso: vengono assegnati punti per ogni risposta corretta (generalmente poche) e anche per commenti arguti e risposte errate ma "interessanti". Dualmente, vengono tolti punti per le risposte non solo sbagliate ma anche banali, ed è previsto un particolare tipo di penalità chiamata forfait, accompagnata da un suono di sirena e schermate lampeggianti, che indica e penalizza le risposte penosamente ovvie (per esempio legate a giochi di parole, battute facili o luoghi comuni). 
Dal momento che i partecipanti sono tutti comici, le regole ovviamente non vengono prese molto sul serio, e i concorrenti spesso e volentieri non resistono alla tentazione della battuta dando ugualmente la risposta sbagliata per puro effetto comico (molte volte infatti i punteggi finiscono sotto zero).

Ed è proprio questo uno degli aspetti migliori dello show: oltre a tirar fuori fatti strani e curiosità scientifiche, riesce ad essere anche terribilmente divertente.

Purtroppo non sono riuscita a trovarne una versione sottotitolata in italiano, quindi per seguirlo è necessaria una conoscenza molto buona dell'inglese. Ciononostante, vi consiglio di guardarlo (se potete), it's quite interesting. ;D

Serena

2 commenti:

  1. Mai sentito prima d'ora mi fa che appena ho due minuti liberi me lo vado a guardare ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In tal caso, spero che ti diverta tanto quanto ha fatto con me ;D

      Elimina