domenica 22 dicembre 2013

Oh oh oh! E' Natale anche per me


Buongiorno a tutti,
come vi avevo già accennato qui, quest'anno ho dovuto provvedere da sola ad un'auto-gratifica di Natale.
Nella mia famiglia non si usa farsi regali per le ricorrenze (e no, non facciamo Grinch di cognome), però quest'anno avevo proprio voglia di un pacchetto da aprire sotto l'albero addobbato (che, ovviamente, non è un abete... ma un ficus) e poco importa se me lo dovrò impacchettare da sola.
Quindi Carta di credito + Amazon + Natale =



Drumroll please....

                                        TA-NAAA!!!




Alzi la mano chi è stupito.

...Nessuno ?

Come ultima cosa volevo farvi una domanda sui corrieri. Io non ho mai acquistato nulla da Amazon prima d'ora, però ero convinta che fosse necessario firmare una ricevuta alla ricezione del pacco, mi sbaglio? Perché da queste parti non si è fatto vivo nessuno e ho scoperto che il pacco era stato consegnato dalle notifiche di Amazon (che peraltro indicavano un firmatario con un cognome simile al mio, ma storpiato). Quindi la domanda è: è normale che la consegna avvenga senza nessun contatto con il corriere e nessuna firma, o sono solo i corrieri della mia zona ad essere estremamente pigri (e a firmare per conto terzi...)?
Fatemi sapere la vostra esperienza, così almeno so come comportarmi per il futuro....

Beh, adesso scusate, ma devo andare a trovare della carta regalo e un fiocco blu TARDIS.

Ciaoooooo!
Serena

2 commenti:

  1. I corrieri fanno sempre sempre sempre firmare, è obbligatorio. Se non trovano nessuno ritentano un altro paio di volte e se hanno problemi a trovare qualcuno a casa ti chiamano. Probabilmente hai beccato un corriere pigro :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fortuna... Beh, spero che il prossimo sia un pelino più diligente, anche perché non tutti i pacchi riescono ad esser infilati nella bica delle lettere... -_-

      Elimina