martedì 31 dicembre 2013

Top&Flop Five Film del 2013

Buongiorno a tutti,
per oggi ho tenuto in serbo la classifica dei film migliori e peggiori dell'anno. Come sempre, l'anno di uscita nelle sale è assolutamente irrilevante, considero i film che io ho visto nel 2013.
E scommetto che un po' ve li aspettate già.


Cliccate sul titolo per la recensione, se presente.

TOP 5 FILM 



Ho meditato a lungo, indecisa tra questo e il secondo classificato. Alla fine ha prevalso questo, innanzi tutto per il "coefficiente sorpresa" (quando sono andata al cinema non mi aspettavo mi piacesse così tanto) e poi perché è un tipo di approvazione che non è stata solo istantanea e dettata dall'adrenalina, ma è soprattutto cresciuta nel tempo, pensando e ripensando alle varie scene. 
Veramente bellissimo.



Poteva mancare? Poteva? Assolutamente no. Si conquista meritatamente la seconda posizione senza tante storie.



Anche questo film mi è piaciuto sul momento, ma è sulla lunga distanza che è riuscito a convincermi definitivamente. E' stato il mio pegno Oscar* dell'anno e non avrei potuto scegliere meglio.
E poi Jennifer Lawrence in questa pellicola è semplicemente irresistibile.

#4: Il curioso caso di Benjamin Button


Ho guardato questo film praticamente ad inizio anno, completamente ignara da quello che avrei visto... e mi ha conquistata. Bizzarro e toccante, mi ha stupita e commossa. Una bellissima sorpresa.



Ed eccoci che torniamo nel mio regno della tamarraggine. Come se la presenza di Thor e Loki non fosse sufficiente a vendere il biglietto, questa volta sono riusciti anche a buttarci una storia articolata e (più o meno) coerente. E continuo ad infischiarmene di quelli che mi accusano di andare a vedere questi film per i muscoli dei protagonisti. Ridicoli pseudo-intellettuali -_-. 



FLOP 5 FILM

#1: Killers


Rivoglio indietro quell'ora e mezza della mia vita.

#2: Bad Teacher


Questa era una sconfitta annunciata. Lo so benissimo che questo tipo di umorismo volgare mi fa orrore, ma ho voluto lo stesso provare a guardare il film. Ed è stato un po' meno tragico di quanto temessi, ma cionondimeno assolutamente tragico.



Nella recensione sono più specifica, ma ho trovato questo film confusionario e inconcludente. Non era certo difficile da seguire, ma il disorientamento nasce dal fatto di avere una sacco di personaggi secondari e di eventi che alla fine non portano a nulla. Edificante quanto volete, ma anche abbastanza noioso.



Insipido.



So di avergli dato 3 stelline nella recensione, ma NO. Proprio non ci siamo. Il trauma del distacco tra l'atmosfera incredibile dei libri della Clare e il pasticcio di questa pellicola è davvero troppo. No, no, no.


Bene, con questo è tutto.

Non mi resta che augurarvi un fantastico capodanno e un felice anno nuovo!

Serena

* il pegno Oscar è una specie di "fioretto" che faccio ogni anno per fingermi una persona intellettuale e perbenino : scelgo uno dei film premiati dall'Accademy (gli Oscar, per intenderci) e me lo vado a vedere. Il più delle volte sono pizzosi oltre ogni dire, ma in un paio di occasioni sono stata piacevolmente sorpresa (tipo quest'anno o quando ho visto Il discorso del re...).

2 commenti:

  1. Gli ultimi due dei flop non mi sono dispiaciuti ma Iron man 3 è stato davvero fantastico!!
    Catching fire e thor li devo ancora vedere! :P
    Buon annooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora guardali! Soprattutto La ragazza di fuoco (tanto love per quel film... :3)
      Grazieeeeeee!!!! XD

      Elimina