mercoledì 3 settembre 2014

Per la categoria "serie che spaccano" ecco a voi: Orphan Black - season 1


E' difficile parlare di un telefilm del genere a chi non lo conosce, riuscendo a descrivere la particolare atmosfera e la brillante gestione della storia. Me ne sono accorta due giorni fa quando ho tentato di raccontare la trama ad una mia amica e ho finito col farla sembrare una cagata sci-fy pazzesca. 
Quindi ve lo dico subito: prendete le mie parole per buone solo a metà e andate a guardarvi il Pilot.

Il Pilot parte con una premessa che abbiamo già visto -sviluppata molto peggio- in Ringer: Sarah, ragazza problematica in fuga da un ex, assiste al suicidio di una donna perfettamente identica a lei.
Senza pensarci due volte Sarah prende la borsa della donna e decide di approfittare per qualche tempo della strana coincidenza e di vivere la vita della sconosciuta.
Pensate che questo sia assurdo e improbabile? Andate oltre.
Frugando nella vita della defunta Beth, Sarah scopre alcune stranezze e finisce col trovarsi di fronte ad altre tre donne perfettamente identiche a lei (una delle quali viene brutalmente uccisa con un proiettile in fronte).

Lo spettatore smaliziato senza dubbio avrà già individuato circo ottantasei falle nella storia così come l'ho raccontata, ma non siate precipitosi nel giudicare. 
Sebbene qualche coincidenza sia effettivamente troppo fortuita e qualche espediente sia un po' traballante, vi assicuro che nel complesso l'impostazione della storia è sorprendentemente credibile. Per tutto il tempo si avverte la sensazione di essere in un thriller piuttosto che in uno sci-fy, e il fatto che le protagoniste siano cloni -pur essendo un perno fondamentale della storia- non fa mai stranire lo spettatore.
L'evoluzione della trama orizzontale poi è estremamente interessante. Se all'inizio la storia è incentrata sui tentativi di Sarah di barcamenarsi nella vita di Beth e di gestire i casini del proprio passato, ben presto gli interrogativi aumentano, le situazioni si complicano ed ingigantiscono, e la trama comincia a muoversi in una direzione del tutto diversa. Tutto questo avviene in maniera naturale e intelligente, senza mai confondere o alienare lo spettatore.
Si ha la comparsa di altre "sosia", un misterioso assassino che le sta eliminando ad una ad una e la ricerca delle origini comuni a tutte... Qui e là c'è anche qualche elemento di "commedia", forniti soprattutto dal fratellastro gay di Sarah -Felix- e da Alison -una delle cloni, che all'inizio è assolutamente insopportabile... ma datele tempo.

Uno degli elementi distintivi della serie è la prova eccezionale di Tatiana Maslany. Tutte le "gemelle" sono impersonate da lei (chi più macchiettata, chi meno) e ogni carattere viene reso in maniera credibile e sfaccettata. Ogni volta Tatiana Maslany compare sullo schermo con un taglio o un accento diverso ed è straordinariamente brava a farci abboccare.

Insomma, la storia è intrigante e tiene incollati allo schermo, Tatiana Maslany è di una bravura incredibile e ogni svolta non fa che ampliare in maniera sorprendente un quadro già interessantissimo.
DA VEDERE.


Serena


P.S.: sono solo 10 episodi per serie, quindi non avete davvero più scuse per rimandare.

6 commenti:

  1. Meraviglioso. Lo sostengo sempre e da sempre.
    Tatiana Maslany: santificatela, subito.
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissimo. Appena riesco vedo di recuperare anche la seconda stagione perché le premesse sono fantastiche. Non vedo l'ora!

      Elimina
  2. Ne ho sentito parlare benissimo, e ce l'ho nella lista dei recuperi da un sacco. Devo solo trovare il tempo D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me merita davvero tanto. Io l'ho cominciato con un po' di indifferenza, non sapevo cosa aspettarmi, e invece mi ha conquistata dal primo episodio.
      Poi ripassa a farmi sapere cosa ne pensi! ;P

      Elimina
  3. Ciao Serena, mi sono unita ai tuoi lettori fissi, se ti andasse di passare da me e di unirti al mio blog di libri come il tuo, mi farebbe piacere! Mi trovi qui: amicadeilibri.blogspot.it ^__^

    RispondiElimina