mercoledì 4 novembre 2015

Acquisti Recenti: "City of Bones" (again...)


Buondì a tutti!
Come avrete senz'altro notato, il rovinoso slump in cui sono incappata nei mesi scorsi continua a trascinarsi anche in questo impegnatissimo autunno. Già il tempo a mia disposizione per leggere è davvero limitato, ma l'assoluta assenza del desiderio di leggere, sta davvero mettendo un freno ai miei progressi nella Goodreads Challenge. Per un po' me la sono cavata gettandomi nelle letture Pratchett-iane, ma adesso nemmeno il buon Terry riesce più a risvegliarmi dal mio torpore. 
Tutto questo per dire che avevo proprio bisogno di un piccolo auto-regalo per tirarmi su di morale, e in particolare di un regalo scelto di pancia, senza tanti alibi o auto-giustificazioni. Perché nulla dà soddisfazione come ricevere per posta un pacco pieno di spudorato guilty pleasure.
Ed ecco il mio:





Diciamoci la verità: non avevo bisogno di questo libro. Ce l'ho in italiano, l'ho già letto N volte e quasi lo so a memoria. Ma c'era qualcosa nella copertina brillantinosa che mi chiamava a sé. Quindi me lo godo e basta :3

Serena

7 commenti:

  1. Ti capisco cara. Non per la Clare ma per il torpore che non ti permette di leggere. Io leggo, ma molto lentamente. Il problema è che ho faticato per tutto l'anno a trovare un libro che mi andasse di leggere davvero in quel momento, sono andata avanti per inezia. E così ho letto poco e male, nel senso che il 2015 è stato un anno pieno di libri "meh". Anche io mi sono fatta un regalo, sperando di risvegliarmi, ma... Ecco... Io compro i libri ma poi li leggo dopo centordici anni xD non so se vale la cosa del regalo.
    Credo che bisognerebbe inventare una sorta di dialogo con i libri, ti metti e lì e senti chi ti chiama. Chi chiama è lui, quello che si fa leggere in poco tempo in quel momento.
    Che si fa, inventiamo questa cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh sì, sarebbe fantastico. Una sezione di Goodreads che ti indica esattamente il libro che hai bisogno di leggere in quel momento... altro che le raccomandazioni a casaccio che saltano fuori in automatico! ;P

      Elimina
    2. Ecco, sì. Parliamo con Goodreads per favore :D

      Elimina
  2. Ti capisco. Dalla mia ultima crisi di lettura (avevo voglia di leggere in generale, ma non avevo voglia di leggere nessun libro che mi capitasse tra le mani) sono uscita a suon di fanfiction.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che non ho mai letto nulla di fanfiction? O meglio, ci ho provato e non ho avuto esperienze molto piacevoli. Se per caso hai dei consigli, sono be accetti! =D

      Elimina
    2. Questa non è affatto male: http://archiveofourown.org/works/269840/chapters/425428
      Film Marvel (Thor e il primo Avengers), e scritta con lo stile di Terry Pratchett. Ma così bene che c'era gente che sospettava fosse davvero Terry Pratchett

      Elimina
    3. Grazie mille! Sono davvero curiosa di leggerla...! :D

      Elimina